1 guerra mondiale

Timeline created by troncialiceeeee
In History
  • Period: to

    Il ruolo delle donne in guerra

    Le donne ebbero un ruolo fondamentale durante la guerra infatti iniziarono ad occupare ruoli lavorativi importanti e di grande responsabilità.Esse iniziarono a lavorare nelle fabbriche e nei campi,come insegnanti e dottoresse capendo di possedere qualità e apprezzando il salario e l'indipendenza economica.Tornati dalla guerra gli uomini ripresero i loro lavori anche se alcune delle donne non accettò pienamente questa condizione capendo di poter fare quanto gli uomini.
  • Period: to

    Le condizioni nelle trincee

    Gli uomini vivevano rintanati in questi rifugi che da una parte fungevano da protezione ma dall'altra avevano delle condizioni insostenibili,in continua lotta con Il freddo,il fango,i topi e i corpi dei morti, oltre che ovviamente dai nemici da cui si dovevano difendere Molti furono i danni fisici e spicologici dei soldati,anche per questo motivo molti rifiutarono di combattere.Allego un trailer di un film che parla nello specifico di questa condizione https://www.youtube.com/watch?v=fWN4kzkQL1I
  • Period: to

    guerra d'usura

    le varie nazioni inziarono a scavare le trincce preparandosi ad una guerra di logoramento, o usura che fino ad allora non si era prevista.Iniziò a consolidarsi l'idea che avrebbe vinto chi sarebbe restato più tempo o chi avrebbe avuto abbastanza uomini e armamenti.Le opinioni di coloro che prima erano favorevoli al conflittto iniziarono a svanire constatando che non era una guerra "eroica" o di breve durata ma bensì una guerra logorante e insostenibile.
  • Casus belli

    Casus belli
    l'arciduca ed erede al trono d'Austria, Francesco Ferdinando venne ucciso a sarajevo a causa di un attentato.Questo episodio fece riemergere emozioni e rinsentimenti latenti ,l'austria riteneva responsabile la Serbia dell'attentato, così la Serbia fu costretta da un ultimatum a parte anche della Germania.
    La Serbia, Decidendo di non accettare però la condizione di violazione della propria sovranità fece scoppiare definitivamente la guerra.
  • DIVISIONE DELL'ITALIA

    L'italia nel 1914 proclamò inizialmente la sua neutralità,riferendosi al patto stipulato nella tripilice alleanza che prevedeva l'intervento degli stati solo in caso d'attacco nemico.L'italia si divise tra interventisti che desideravano dimostrare la forza e il coraggio italiano,(liberali,nazionalisti,socialisti rivoluzionari,Vittorio Emanuele e Salandra...) e dall'altra parte i neutarlisti che invece preferivano mostrarsi neutrali (cattolici,socialisti riformisti,Giolitti).
  • FRONTE OCCIDENTALE

    La Germania per evitare di combattere su due fronti nello stesso momento elaborò un piano di attacco veloce, basato sulla "guerra lampo" che prevedeva un attacco rapido passando dal Belgio ,che era neutrale e attaccando di sorpresa la Francia.Tuttavia le previsioni della Germania non si avverarono, l'armata tedesca fu fermata sul fiume marna e contemporaneamente i russi attaccarono la Prussia e la Galizia, così la Germania si trovò ad affrontare quella situazione che stava cercando di evitare
  • Le trincee

    Le trincee
    Le strategie di guerra iniziarono a cambiare, infatti furono definiti dei confini in corrispondenza dei fiumi o montagne che delimitassero il confine tra uno stato ed un altro.la situazione cambiò rapidamente la guerra passò da una guerra di movimento a d una guerra di posizione all'interno delle trincee, grandi cavità profonde con argini di terra o di filo spinato rivolti al nemico come difesa, e la loro funzione era di protezione durante lo scontro e di riparo.
  • PATTO DI LONDRA ED ENTRATA IN GUERRA DELL'ITALIA

    PATTO DI LONDRA ED ENTRATA IN GUERRA DELL'ITALIA
    Nell'aprile 1915 l'italia firma il patto di Londra,un patto segreto in cui l'italia si impegnava ad entrare a fianco della triplice intesa in cambio di alcune terre ,trentino ,alto Adige, Dalmazia ,Istria .Ben presto con l'aumentare delle manifestazioni a favore della guerra l'italia decise nel maggio 1915 di entrare in guerra a fianco della triplice intesa.
    Questa cartina esplica quali stati appartengono alla triplice intesa e quali invece alla triplice alleanza.
  • GUERRA SUI MARI E GUERRA SOTTOMARINA

    GUERRA SUI MARI E GUERRA SOTTOMARINA
    Germania e Regno Unito tentarono la strada del mare conducendo un vero e proprio scontro sul mare nel maggio 1916,dove però nessuna delle due flotte prevalse.Gli inglesi però effettuarono un blocco navale verso la germania, ed essa rispose con una guerra sottomarina.In particolare si ricorda l'affondamento nel maggio 1915 del lusitania un translatantico in cui viaggiavano molti passeggeri statunitensi che fu causa del risentimento degli stati uniti nei confronti della Germania
  • L'INTERVENTO DEGLI STATI UNITI

    Nel 1917 la ripresa della guerra sottomarina da parte della Germania fece riemergere sentimenti di risentimento da parte degli stati uniti nei confronti della Germania già scaturiti dalla precedente guerra sottomarina dove molti statunitensi erano caduti dell'affondamento del Lusitania. Gli stati uniti nell'aprile del 1917 dichiararono guerra alla Germania a vantaggio della triplice intesa.Durante la battaglia di Amies i tedeschi sono costretti ad indietreggiare e successivamente ad arrendersi
  • ATTACCO AL FRONTE ITALIANO:disfatta di Caporetto

    ATTACCO AL FRONTE ITALIANO:disfatta di Caporetto
    Gli imperi centrali stavano organizzando un'attacco contro l'italia.I soldati austro-ungarici scatenarono l'offensiva e riuscirono a penetrare il territorio italiano attraversando lo schieramento italiano sulla linea del fiume Isonzo,così entrando nel territorio italiano per circa 140 chilometri.I soldati logorati dagli attacchi precedenti furono colti alla sprovvista e gli austriaci arrivarono alla pianura padana impossessandosi di molti armamenti,e dilagando il panico in tutta Italia
  • REAZIONE DELL'ITALIA

    REAZIONE DELL'ITALIA
    Le redini del governo furono affidate a Vittorio Emanuele Orlando mentre Cadorna fu destituito e al suo posto fu nominato Armando Diaz,egli riorganizzò l'esercito e promise riforme sociali e concessioni di terre.Inoltre egli si dimostrò più sensibile nei confronti delle truppe le quali riuscirono a resistere sul Piave e sul monte grappa.in questo punto si fermò l'avanzata austriaca,nel novembre 1917
    https://www.thinglink.com/scene/1389375087697723394/editor
  • TRATTATI PACE

    Nel gennaio 1919 a Parigi ha inizio la conferenza di pace per arrivare a stipulare accori condivisi.In europa si è formato uno stato comunista ed è necessario trovare un equilibrio tra vinti e vincitori.Si arriva così alla stipula di 5 trattati che per alcuni stati non furono del tutto graditi e che basarono i presupposti per nuove tensioni internazionali.Il trattato di versailles impose codizioni durissime alla Germania che dovette pagare un enorme debito di guerra.