M3D103V0

Timeline created by delauriandrea
In History
  • 476

    Caduta Impero romano d'Occidente

    Caduta Impero romano d'Occidente
    Odacre depone l'ultimo imperatore, Romolo Augustolo, e si fa proclamare re: cessa così di esistere definitivamente l'Impero romano d'Occidente. La caduta dell'Impero viene considerata convenzionalmente dagli storici come l'avvenimento che per la sua importanza pone termine all'Età Antica e dà inizio al Medioevo.
  • 570

    Nascita di Maometto

    Nascita di Maometto
    Maometto nasce nel 570 a La Mecca in Arabia. Rimane orfano di padre, diventa mercante, amministrando le attività commerciali delle sue carovane.
  • 622

    Maometto fonda l'Islam

    Maometto fonda l'Islam
    La fondazione di una nuova religione nella penisola arabica, l'Islam, da parte di Maometto segna e decreta la definitiva rottura dell'unità mediterranea non solo sul piano economico, ma anche su quello culturale e religioso.
  • 643

    Editto di Rotari

    Editto di Rotari
    L'Editto di Rotari comprende l'insieme di leggi, fatte redigere dal re longobardo Rotari, che regolamentano il vivere civile dei germani all'interno del regno. L'Editto è valido soltanto per i germani, dal momento che per la popolazione romana continua a valere il diritto romano.
  • 728

    Donazione di Sutri

    Nel 728 il re longobardo Liutprando concede al papa territori laziali e umbri: è la cosiddetta Donazione di Sutri, che costituisce il primo nucleo del futuro Stato della Chiesa.
  • 732

    Battaglia di Poitiers

    Battaglia di Poitiers
    La battaglia di Poitiers vede la sconfitta degli arabi che dalla Spagna erano risaliti fino alla Francia per opera di Carlo Martello, figlio di Pipino di Heristal, e viene celebrata dalle fonti coeve come l'evento che pose fine all'avanzata islamica in Europa. Tale scontro armato favorisce la scalata al potere della dinastia dei Pipinidi, che si presentarono come difensori dell'Europa Cristiana
  • 751

    Pipino il Breve diviene re dei Franchi

    Pipino il Breve diviene re dei Franchi
    Per conquistare il potere sui franchi, scalzando di fatto i Merovingi dal trono, i Pipinidi si guadagnano il sostegno della Chiesa e del papato. Il beneplacito del vescovo di Roma serve quindi a legittimare un vero e proprio colpo di stato: il figlio di Carlo Martello, Pipino il Breve, depone l'ultimo re merovingio e diventa re dei franchi.
  • 756

    Nascita dello Stato della Chiesa

    Nascita dello Stato della Chiesa
    Il re franco Pipino arriva in Italia e consegna i territori conquistati ai Longobardi alla Chiesa, che in cambio gli concede la consacrazione; è la prima volta che il Papa si trova ad assumere il dominio temporale su vasti territori, dando di conseguenza alla nascita lo Stato della Chiesa.
  • Dec 25, 800

    Incoronazione di Carlo Magno

    Incoronazione di Carlo Magno
    Nella notte di Natale dell' 800, in San Pietro, papa Leone III incorona Carlo Magno, proclamandolo imperatore; con la sua incoronazione nasce il Sacro Romano Impero.
  • 814

    Morte di Carlo Magno

    Dopo la morte di Carlo Magno, l'impero da lui creato si disgrega in meno di un secolo. L'impero viene ereditato dal figlio Ludovico il Pio, che proseguì nell'opera paterna, per poi essere diviso alla sua morte fra i suoi tre figli.
  • 843

    Trattato di Verdun

    Trattato di Verdun
    Alla morte di Ludovico il Pio nel 840, il territorio viene smembrato fra i suoi tre figli. Quest'ultimi, dopo aspre contese, nel 843 formulano il trattato di Verdun, che assegna a Carlo il Calvo la Gallia, a Ludovico il Germanico l'area a Est del fiume Reno e Lotario il titolo imperiale oltre a una zona territoriale tra Francia e Germania e gran parte del Regno d'Italia.
  • Jul 14, 877

    Capitolare di Quierzy

    Carlo il Calvo, con il Capitolare di Quierzy, riconosce l'ereditarietà dei feudi maggiori, come pure del titolo di conte, sancendo così ufficialmente quella che era una prassi già in uso da diverso tempo. il feudo diventa così un centro di potere autonomo e non rappresentò più la ricompensa data ai funzionari dell' Impero per la loro opera.
  • 910

    Fondazione ordine cluniacense

    Fondazione ordine cluniacense
    L'ordine cluniacense nasce nel 910 da parte del monaco Bernone all'interno del convento di Cluny, in Aquitania. La regola cluniacense ridusse le ore di lavoro manuale a vantaggio della preghiera e le continue donazioni di terre e benefici da parte dei potenti permisero a quest'ordine di rendersi economicamente autonomo e di accumulare notevoli ricchezze.
  • 962

    Ottone I di Sassonia viene incoronato imperatore

    Ottone I di Sassonia viene incoronato imperatore
    Ottone I, duca di Sassonia viene incoronato imperatore dal papa nel 962 dopo aver assolto in maniera ineccepibile il compito di contrastare i pericolosi attacchi degli ungari. Con la sua incoronazione vede la rinascita il Sacro Romano Impero.
  • 962

    Privilegium Othonis

    Privilegium Othonis
    Ottone I emana il Privilegium Othonis con il quale riconosce lo Stato della Chiesa, ma stabilisce che l'elezione del papa avvenga solo con il consenso dell'imperatore.
  • 1037

    Constitutio de Feudis

    Constitutio de Feudis
    Corrado II emana la Constitutio de Feudis con il quale sancisce e riconosce l'ereditarietà dei feudi minori.
  • 1054

    Scisma d'Oriente

    Scisma d'Oriente
    L'affermazione del primato della sede romana sulla Chiesa, rivendicata dai papi riformatori, compromette definitivamente il già precario equilibrio con la Chiesa d'Oriente, provocando lo scisma del 1054, ovvero la definitiva rottura tra la Chiesa romano-cattolica e quella di Bisanzio, proclamatasi ortodossa.
  • 1071

    Battaglia di Manzikert

    Battaglia di Manzikert
    Nel 1071, in seguito alla battaglia di Manzikert, la penisola anatolica cade sotto il dominio dei turchi.
  • 1075

    Dictatus Papae

    Dictatus Papae
    Gregorio VII nel 1075 emana i Dictatus Papae, affermando con questi l'assoluta supremazia del pontefice su tutti i fedeli, chierici e laici, imperatore compreso; si tratta di uno degli episodi di maggior tensione fra papato e impero.
  • 1077

    Umiliazione di Canossa

    Enrico IV, della casa di Franconia, reagisce ai Dictatus Papae cercando di far deporre Gregorio VII dai vescovi suoi alleati, ma dopo essere stato colpito dalla scomunica, e quindi privato del diritto di esercitare qualsiasi genere di potestà, si trova costretto a implorare umilmente il perdono del pontefice, che si trovava a Canossa.
  • 1079

    I turchi occupano Gerusalemme

    Dal sultanato di Rum i turchi muovono dapprima verso la Siria e la Palestina, per poi occupare definitivamente la città di Gerusalemme.
  • 1080

    Primo governo comunale a Lucca

    Primo governo comunale a Lucca
    Nel 1080 si insedia a Lucca il primo governo comunale. Seguiranno Pisa, Arezzo, Pistoia, Siena e Firenze
  • Nov 27, 1095

    Prima Crociata

    Prima Crociata
    Papa Urbano II, nel corso di un concilio tenuto a Clermont nel 1905, esorta i cristiani d'Occidente a scendere in guerra contro i musulmani per liberare il Santo Sepolcro di Gerusalemme; è questo l'esordio di una lunga sequenza di operazioni militari in Terrasanta, le crociate
  • 1098

    Fondazione ordine cistercense

    Fondazione ordine cistercense
    L'ordine cistercense vede la nascita nel monastero di Citeaux, presso Digione, nel 1098, contribuendo di fatto a diffondere una nuova spiritualità. La fama e il prestigio dell'ordine deve molto alla figura e all'opera dell'abate Bernardo da Chiaravalle, implacabile nel combattere le eresie e altrettanto risoluto nel promuovere le corciate.
  • 1099

    I crociati conquistano Gerusalemme

    In occasione della prima crociata avviene la conquista di Gerusalemme nel 1099, grazie anche alla straordinaria risonanza ricevuta dall'appello di Urbano II.
  • 1122

    Concordato di Worms

    Concordato di Worms
    Dopo alterne vicende con il concordato di Worms, stipulato fra Enrico V e papa Callisto II, si giunge infine a stabilire che l'investitura ecclesiastica rimaneva di competenza esclusiva della Chiesa, mentre l'investitura laica spettava unicamente all'imperatore. Anche se si tratta di una soluzione di compromesso, il concordato appare come il primo importante riconoscimento della separazione delle sfere di influenza tra potere ecclesiastico e potere statale.
  • 1154

    Prima dieta di Roncaglia

    Prima dieta di Roncaglia
    Federico I di Hohenstaufen detto il "Barbarossa", salito al trono imperiale e giunto nella penisola italiana, convoca una dieta a Roncaglia per farsi restituire le regalie e per ripristinare tutti i diritti imperiali usurpati dai Comuni.
  • 1158

    Seconda dieta di Roncaglia

    Seconda dieta di Roncaglia
    Federico Barbarossa, nel corso di una seconda dieta tenutasi sempre a Roncaglia nel 1158, toglie ai Comuni le terre sottratte ai feudatari e impose loro dei funzionari di nomina imperiale, i cosiddetti "podestà imperiali".
  • 1168

    Nascita Lega lombarda

    Nascita Lega lombarda
    Dall'unione della Lega di Verona e della Lega di Pontida, nel 1168 vede la luce la grande Lega lombarda, sostenuta dallo stesso pontefice Alessandro III, finalizzata a contrastare l'arrivo dei podestà imperiali.
  • May 29, 1176

    Battaglia di Legnano

    Battaglia di Legnano
    La Lega lombarda, grazie al suo fondamentale ruolo di coordinamento militare, permette ai Comuni Italiani, dopo anni di continue schermaglie, di ottenere a Legnano un importante vittoria sulle truppe imperiali.
  • 1183

    Pace di Costanza

    Pace di Costanza
    Con la pace di Costanza del 1183 l'imperatore è costretto a cedere alle città lombarde il diritto alle regalie e quei poteri che le magistrature comunali di fatto esercitavano autonomamente già da molti anni.
  • 1187

    Il Saladino riconquista Gerusalemme

    Il Saladino riconquista Gerusalemme
    Nel 1187 il condottiero turco Salah ad-Din, chiamato dai crociati cristiani Saladino e divenuto sultano d'Egitto, riconquista Gerusalemme.
  • 1204

    Venezia conquista Costantinopoli

    Venezia conquista Costantinopoli
    Durante la quarta crociata, i crociati pongono per la prima volta la città di Costantinopoli sotto assedio, mettendo in fuga l'imperatore Alessio V.
  • Jul 16, 1212

    Battaglia di Las Navas de Tolosa

    Battaglia di Las Navas de Tolosa
    Per dar man forte ai sovrani cristiani della penisola iberica, impegnati nella loro opera di Reconquista, papa Innocenzo III proclama una guerra santa per far fronte all'irruenza degli Almohadi, popolazione islamica di origine africana. La battaglia decisiva si combatte il 16 luglio 1212 nei pressi di Las Navas de Tolosa, con un esercito composto da francesi, navarresi, castigliani e aragonesi che riporta una schiacciante vittoria sui musulmani.
  • 1215

    Concilio Lateranense IV

    Concilio Lateranense IV
    Con il concilio Lateranense nel 1215 vengono codificati i rapporti fra cristiani e ebrei. A quest'ultimi, in particolare, viene imposta l'esenzione da alcune cariche pubbliche e di indossare dei segni di riconoscimento: oltre al tradizionale copricapo a punta, ogni membro della comunità era tenuto a esporre, ben visibile sugli abiti, la cosiddetta "rotella", un cerchio di stoffa gialla.
  • 1231

    Nascita Tribunale dell'Inquisizione

    Nascita Tribunale dell'Inquisizione
    Nel 1231 viene creato un Tribunale apposito dalla Chiesa cattolica con il compito di individuare gli eretici e i loro seguaci. Il tribunale prevede punizioni gravissime, a partire dalle multe sino al metodo più brutale: il rogo.
  • 1261

    Michele VIII Paleologo torna sul trono di Costantinopoli

    Michele VIII Paleologo torna sul trono di Costantinopoli
  • 1290

    Espulsione degli ebrei dall'Inghilterra

    Espulsione degli ebrei dall'Inghilterra
    Nel 1290 gli ebrei vengono espulsi dall'Inghilterra; qui le loro comunità non si ricostituiranno sino alla metà del XVII secolo.
  • 1290

    Primo nucleo dell'Impero Ottomano

    Primo nucleo dell'Impero Ottomano
    Nel nord-ovest della penisola anatolica, verso il 1290, nasce il primo nucleo dell'Impero Ottomano sotto il governo del principe Osman o Othman I.
  • 1291

    Ultima Crociata

    Ultima Crociata
  • 1291

    Primo tentativo di attraversare l'Atlantico

    Il primo tentativo di attraversare l'Atlantico di cui abbiamo notizia è stato quello dei fratelli genovesi Ugolino e Vadino Vivaldi; tuttavia nessuno dei partecipanti imbarcati nel 1291 ha fatto ritorno per raccontare questa avventura.
  • 1300

    Primo Giubileo

    Primo Giubileo
  • 1302

    Filippo IV il Bello convoca gli Stati generali

    Filippo IV il Bello convoca gli Stati generali
    In seguito ad un conflitto scaturito da motivi di natura fiscale con papa Bonifacio VIII, Filippo il Bello ricorre agli Stati generali, un'assemblea dei rappresentanti dei tre principali "ordini": la nobiltà, il clero e la borghesia cittadina. Mediante questi Filippo proclama ufficialmente l'indipendenza del potere politico da quello spirituale, sostenendo che la sua autorità derivasse direttamente da Dio, senza la mediazione del pontefice.
  • 1302

    Bolla Unam Sanctam

    In risposta alla convocazione degli Stati generali da parte di Filippo il Bello, Bonifacio VIII emana la bolla Unam Sanctam, nella quale enuncia in modo rigoroso il principio della assoluta sovranità del pontefice e dunque di come sia suo pieno diritto deporre qualunque sovrano.
  • 1303

    Schiaffo d'Anagni

    Schiaffo d'Anagni
    Filippo il Bello, nonostante la scomunica, fa dichiarare decaduto il papa, per poi tenerlo prigioniero nel suo stesso castello per tre giorni; tale fatto inaudito prende così il nome di schiaffo d'Anagni
  • 1315

    Carestie e scarsi raccolti

    Carestie e scarsi raccolti
    A partire dal 1315, annate di raccolti scarsi o inconsistenti si susseguono ciclicamente in molte regioni d'Europa, provocando gravissime carestie. Quest'ultime, sempre più frequenti, portano da una parte ad un aumento del tasso di mortalità, dall'altra determinano nei sopravvissuti un indebolimento delle difese immunitarie.
  • 1325

    Fondazione Tenochtitlan

    Fondazione Tenochtitlan
    La fondazione di Tenochtitlan risale al 1325 quando gli aztechi, popolo originario del nord del Messico, si spostarono verso sud guidati da un'antica profezia secondo cui avrebbero dovuto fondare una nuova città nel punto in cui avessero scorto un'aquila che mangia un serpente sopra un cactus. Ebbero questa visione al centro dell'isola sul lago Texcoco e lì costruirono Tenochtitlan, che prese forse il nome dal leggendario fondatore e capo azteco Tenoch.
  • 1337

    Inizio guerra dei Cent'anni

    Inizio guerra dei Cent'anni
    Nel 1337 Edoardo III d'Inghilterra dichiara guerra a Filippo IV di Valois, considerandolo un usurpatore. Il motivo dell'accusa è da ricercarsi nella morte senza eredi nel 1328 dell'ultimo re dei Capetingi che porta ad una crisi dinastica e a scontri per assicurarsi il trono.
  • 1338

    Peste nera in Asia

    Peste nera in Asia
    Il contagio della peste, o "morte nera", ha origine tra il 1339 e il 1339 in Asia, per poi giungere e propagarsi in Crimea e nel Medio Oriente attraverso le vie carovaniere di Samarcanda e del Mar Caspio
  • 1346

    Battaglia di Crecy-en-Ponthieu

    Battaglia di Crecy-en-Ponthieu
    La prima fase del conflitto è caratterizzata dalla superiorità dell'esercito inglese, abile nell'uso dell arco lungo, grazie anche all'appoggio di alcuni feudatari francesi ostili a Filippo IV; è quindi relativamente facile per Edoardo III avere la meglio sull'esercito del re di Francia, ben più numeroso ma mal organizzato. La battaglia principale si svolge a Crecy-en-Ponthieu nel 1346 e vede la vittoria degli inglesi.
  • 1346

    Nascita del Regno serbo

    Nascita del Regno serbo
    Nel 1346 il condottiero Stefano Dusan, fondatore della "Grande Serbia", dopo aver strappato vasti territori a Costantinopoli e imposto il suo potere anche sui bulgari, si proclama "imperatore" o "zar" dei serbi e dei greci.
  • 1347

    Inglesi conquistano Calais

    Inglesi conquistano Calais
    Nel 1347 gli inglesi conquistano una strategica base sulla Manica, Calais. Il conflitto subito dopo vede però una tregua a causa dell'arrivo dell'epidemia di peste prima in Francia e poi in Inghilterra.
  • 1356

    Bolla d'Oro

    Bolla d'Oro
    Carlo IV promulga nel 1356 la Bolla d'Oro, editto con il quale fissa giuridicamente la procedura per la designazione imperiale. La scelta dell'imperatore viene affidata unicamente a una dieta formata da sette grandi elettori, tutti tedeschi; in questo modo, oltre a sancire il carattere esclusivamente tedesco del titolo imperiale, la Bolla d'Oro svincola completamente dal riconoscimento papale l'autorità dell'imperatore.
  • 1358

    Rivolta di Parigi

    Rivolta di Parigi
    A Parigi nel 1358 scoppia una violenta rivolta sotto la guida del mercante Etienne Marcel; numerose sono le ribellioni, le cosiddette "jacqueries", che hanno come obiettivo le dimore dei signori feudali, accusati di aver abbandonato la loro funzione di protezione e difesa del territorio.
  • 1360

    Pace di Bretigny

    Pace di Bretigny
    Nel 1360 la Francia si vede costretta a firmare la pace di Bretigny, nella quale riconosce al re inglese la piena sovranità su una "grande Aquitania"; in cambio Edoardo III rinuncia alla Corona di Francia, impegnandosi a liberare il re francese suo prigioniero dietro il pagamento di un forte compenso di denaro.
  • 1377

    Gregorio XI trasferisce la sede papale a Roma

    Gregorio XI trasferisce la sede papale a Roma
    Nel 1377, dopo quasi settant'anni di cattività avignonese, papa Gregorio XI decide di far rientro a Roma nel tentativo di riprendere il controllo sullo Stato della Chiesa o, quantomeno, di esercitarvi in maniera efficace la propria influenza.
  • 1382

    Wyclif viene condannato per eresia

    Wyclif viene condannato per eresia
    Nel 1382 l'arcivescovato di Canterbury, primate della Chiesa inglese, condanna come eretico John Wyclif, professore di teologia a Oxford, il quale predicava per un ritorno della Chiesa alla povertà evangelica e per il rifiuto categorico della gerarchia ecclesiastica.
  • 1389

    Battaglia di Kosovo Polje

    Battaglia di Kosovo Polje
    Nel 1389 un esercito cristiano composto da serbi, bulgari, croato e albanesi affronta in una durissima battaglia le truppe musulmane del sultano Bayazid I, subendo una grave sconfitta. La nobiltà serba viene sterminata, il loro sovrano ucciso e pochi anni dopo la Serbia è costretta a riconoscersi Stato vassallo dei turchi.
  • 1394

    Espulsione degli ebrei dalla Francia

    Espulsione degli ebrei dalla Francia
    Nel 1394 viene emesso un provvedimento definitivo di espulsione per gli ebrei sul territorio francese; bisognerà aspettare l'epoca moderna per vedere la ricomparsa di un nuovo insediamento ebraico in Francia.
  • 1401

    De haeretico comburendo

    De haeretico comburendo
    Nel 1401 Enrico IV emana contro i lollardi, seguaci delle dottrine dell'inglese John Wyclif, il documento De haeretico comburendo, con cui autorizza nei loro confronti la condanna al rogo.
  • 1402

    Battaglia di Ankara

    Battaglia di Ankara
    Nel 1402 l'avanzata degli Ottomani verso Costantinopoli viene bruscamente arrestata a causa di una grave sconfitta ad Ankara per mano di una tribù mongola di etnia turca guidata da Tamerlano.
  • 1402

    Portogallo conquista le isole Canarie

  • 1415

    Battaglia di Azincourt

    Battaglia di Azincourt
    Dopo una breve ripresa sotto Carlo V, la Francia riesce a recuperare tutte le terre consegnate agli inglesi. Tuttavia le numerose divisioni interne e la guerra civile che scoppia sotto il governo Carlo VI favoriscono la ripresa dell'Inghilterra, che sconfigge con una vittoria schiacciante i francesi ad Azincourt nel 1415.
  • 1415

    Condanna al rogo di Jan Hus

    Condanna al rogo di Jan Hus
    Jan Hus, professore all'università di Praga che sostenne che le funzioni dovessero essere tenute in ceco e invocò una riforma dei costumi ecclesiastici, viene condannato al rogo nel 1415 in seguito al rifiuto di abiurare.
  • 1415

    Portogallo conquista Ceuta

  • 1419

    Portogallo conquista l'arcipelago di Madera

  • 1420

    Martino V trasferisce la sede pontificia a Roma

    Martino V trasferisce la sede pontificia a Roma
    Martino V, dopo essere stato eletto come papa unico al concilio di Costanza, trasferisce definitivamente la sede pontificia a Roma nel 1420
  • 1420

    Trattato di Troyes

    Trattato di Troyes
    In seguito alle schiaccianti vittorie degli inglesi, la Francia di Carlo VI si trova costretta ad accettare le condizioni umilianti del trattato di Troyes, con il quale il re di Francia si impegna a riconoscere come legittimo erede il sovrano inglese, al quale concede in moglie una delle sue figlie. Solo i borgognoni riconoscono però la validità del trattato; la Francia si trova così divisa in due, con una parte anglo-borgognona e una meridionale.
  • 1421

    Filippo Maria Visconti riconquista Genova

    Filippo Maria Visconti riconquista Genova
    Filippo Maria Visconti, secondogenito di Gian Galeazzo, appena ventenne riprende la politica espansionistica del padre: recupera in poco tempo i possedimenti svizzeri e nel 1421 riconquista Genova.
  • 1426

    Filippo Maria Visconti riceve il titolo ducale

    Filippo Maria Visconti, a seguito del suo espansionismo, riceve nel 1426 la conferma del titolo ducale su Milano da parte dell'imperatore.
  • 1427

    Portogallo conquista le isole Azzorre

  • 1430

    Invenzione della Caravella

    Invenzione della Caravella
    Una vera e propria rivoluzione avviene nel 1430 quando viene ideato un nuovo veliero, la caravella. Grazie a un unico timone di poppa era facilmente manovrabile e mediante i vari tipi di vele era possibile accrescere allo stesso tempo la propulsione in mare aperto e muoversi anche con vento sfavorevole. La stiva della caravella era molto ampia e quindi adatta alle lunghe navigazioni. Lo scafo invece era di scarso pescaggio e ciò permetteva di avventurarsi su bassi fondali o di risalire i fiumi.
  • 1433

    Pace di Ferrara

    La pace di Ferrara pone la fine al conflitto che vede vincitrice Venezia sul ducato di Milano; Venezia diventa così la più grande potenza territoriale dell'Italia settentrionale.
  • 1434

    Gil Eanes doppia Capo Bojador

    Gil Eanes doppia Capo Bojador
    Il primo a doppiare Capo Bojador dopo vari tentativi è Gil Eanes nel 1434, che con la sua impresa segna una delle tappe più importanti nell'avanzamento lungo la costa occidentale del continente africano. I portoghesi intuiscono infatti che per far ritorno in patria le navi avrebbero dovuto dirigersi in pieno Oceano Atlantico, fino a quando non avrebbero incontrato i venti provenienti da Ovest che le avrebbero ricondotte sino allo stretto di Gibilterra.
  • 1435

    Indipendenza della Borgogna

    Nel 1435 il duca di Borgogna Filippo il Buono rinuncia all'alleanza con gli inglesi in cambio del riconoscimento dell'indipendenza del ducato di Borgogna.
  • 1440

    Lorenzo Valla denuncia come falsa la "Donazione di Costantino"

    Lorenzo Valla denuncia come falsa la "Donazione di Costantino"
    La nascita del nuovo spirito filologico, animato dal desiderio di ripristinare la verità, spinge nel 1440 Lorenzo Valla, segretario del re di Napoli, a smascherare l'inautenticità del documento noto come "Donazione di Costantino" sul quale si fondava l'istituzione del potere temporale della Chiesa.
  • 1442

    Regno di Napoli e Sicilia tornano sotto la stessa Corona

    Regno di Napoli e Sicilia tornano sotto la stessa Corona
    Nel 1442, dopo quasi due secoli, il regno di Sicilia e quello di Napoli tornano a essere uniti sotto la Corona Aragonese, grazie al riconoscimento di Alfonso V come re di Napoli con il nome di Alfonso I.
  • 1450

    Francesco Sforza diventa signore di Milano

    Francesco Sforza diventa signore di Milano
    Nel 1450 Francesco Sforza ribalta il governo repubblicano che si era instaurato dopo la morte di Filippo Maria Visconti e si autoproclama signore di Milano.
  • 1452

    Battaglia di Castillon

    Battaglia di Castillon
    Grazie alla nuova pacificazione interna e ad un'abile riorganizzazione dell'esercito, Carlo VII riesce in un ventennio a strappare tutti i possedimenti francesi in mano agli inglesi, sconfiggendoli definitivamente a Castillon nel 1452.
  • 1453

    Termine guerra dei Cent'anni

    Termine guerra dei Cent'anni
    In seguito alla battaglia di Castillon, nel 1453 ha termine la guerra dei Cent'anni, con l'Inghilterra che rinuncia di fatto alla Corona Inglese ottenendo soltanto il possesso di Calais.
  • 1453

    Gutenberg perfeziona una macchina per stampare

    Gutenberg perfeziona una macchina per stampare
    Nel 1453 il tedesco Johannes Gutenberg perfeziona una macchina per stampare che consente di riprodurre diversi esemplari di uno stesso testo in un tempo relativamente breve; con questa invenzione ha inizio una vera e propria rivoluzione culturale.
  • May 29, 1453

    Caduta Impero romano d'Oriente

    Caduta Impero romano d'Oriente
    Dopo anni di assedio il 29 maggio 1453 cade definitivamente Costantinopoli per mano del sultano Maometto II: vede così la fine il millenario Impero romano d'Oriente.
  • 1454

    Pace di Lodi

    Pace di Lodi
    A porre fine al nuovo conflitto fra il governo lombardo di Sforza e Venezia è la notizia della caduta di Costantinopoli: Venezia, dovendosi occupare dei propri interessi, si affretta a firmare la Pace di Lodi nel 1454 con Milano. Con essa i due stati e i rispettivi alleati si impegnarono a non estendere i propri domini e a mantenere inalterato l'equilibrio di forze che si era venuto a creare nella penisola.
  • 1455

    Nascita della Lega italica

    Nascita della Lega italica
    Nel 1455 Milano, Venezia, Firenze, lo Stato pontificio, il regno di Napoli e vari altri staterelli si uniscono a formare la Lega italica per contrastare la Francia, uscita vittoriosa dalla guerra dei Cent'anni, rafforzata nelle sue basi territoriali e quindi in condizione di volgere le sue mire espansionistiche in Europa
  • 1455

    Gutenberg stampa la Bibbia a 42 linee

    Gutenberg stampa la Bibbia a 42 linee
    La prima opera stampata da Gutenberg è la celebre Bibbia a 42 linee o Bibbia di Magonza.
  • 1459

    Ottomani conquistano la Serbia

  • 1463

    Ottomani conquistano la Bosnia

  • 1469

    Matrimonio fra Isabella di Castiglia e Ferdinando d'Aragona

    Matrimonio fra Isabella di Castiglia e Ferdinando d'Aragona
    Con il matrimonio nel 1469 fra i rispettivi eredi al trono, Isabella di Castiglia e Ferdinando d'Aragona, si delinea la prospettiva d'unificazione territoriale tra i due regni centrali della penisola iberica.
  • 1469

    Fernao Gomes approda in Liberia e Costa d'Avorio

    Fernao Gomes approda in Liberia e Costa d'Avorio
  • 1475

    Ottomani conquistano la Crimea

  • 1478

    Ottomani conquistano l'Albania

  • 1480

    Nascita Inquisizione spagnola

    Nascita Inquisizione spagnola
    Nel 1480 viene istituito un tribunale speciale, l'Inquisizione spagnola, al fine di controllare i conversos, ossia gli ebrei e i musulmani convertiti, spesso accusati di continuare a compiere i loro riti in segreto.
  • 1487

    Bartolomeo Diaz giunge a Capo di Buona Speranza

    Bartolomeo Diaz giunge a Capo di Buona Speranza
    Bartolomeo Diaz nel 1487 arriva a superare l'estremo punto meridionale del continente africano, il Capo di Buona Speranza. Appare allora evidente di come l'Africa fosse circumnavigabile, contrariamente all'ipotesi che fosse collegata all'Asia. Il viaggio di Diaz apre quindi le porte all'Oceano Indiano e alle ambite rotte ala volta delle terre delle spezie.
  • 1492

    Espulsione degli ebrei dalla Spagna

    Espulsione degli ebrei dalla Spagna
    Dopo la cacciata dei mori, in Spagna si intensifica la lotta alle minoranze; nel 1492 i due sovrani di Castiglia e Aragona firmano un decreto che ordina l'espulsione dai due regni degli ebrei, a meno che essi non accettino la conversione al cristianesimo. Come conseguenza a tal provvedimento circa 150.000 persone di religione ebraica abbandonano la Spagna alla volta dell'Italia, dei Paesi Bassi e del Portogallo.
  • Jan 2, 1492

    Conquista di Granada

    Conquista di Granada
    Dopo una lunga guerra, Granada, capitale dei mori, capitola il 2 gennaio del 1492: con la conquista di quest'ultima da parte dell'esercito aragonese si conclude il dominio musulmano nell'ultimo lembo della Spagna. L'opera di Reconquista giunge quindi al termine.
  • Aug 3, 1492

    Cristoforo Colombo salpa alla volta delle Indie

    Cristoforo Colombo salpa alla volta delle Indie
    Il 3 agosto 1492 Cristoforo Colombo, finanziato dai re cattolici spagnoli, salpa alla volte delle Indie dal porto di Palos con una flotta di tre navi: due caravelle, la Nina e la Pinta, e una nave di grossa stazza, la Santa Maria.
  • Oct 12, 1492

    Cristoforo Colombo giunge a San Salvador

    Cristoforo Colombo giunge a San Salvador
    Il 12 ottobre 1492, dopo poco più di un mese di navigazione, Colombo giunge con i suoi uomini su un'isoletta del Mar delle Antille che viene chiamata San Salvador, per poi successivamente approdare a Cuba e nell'isola di Haiti. Su quelle terre Colombo si imbatte in uomini miti che vivono nudi e senza un re. Nonostante ciò Colombo resta convinto di essere approdato in un arcipelago vicino alle Indie, senza rendersi conto di trovarsi di fronte alla scoperta di un nuovo continente: l'America.
  • Period:
    476
    to
    1000

    Alto Medioevo

  • Period:
    476
    to
    843

    Regni latino-germanici

  • Period:
    843
    to
    1200

    Società feudale

  • Period:
    1000
    to
    1492

    Basso Medioevo

  • Period:
    1200
    to
    1492

    Declino dei poteri universali e ascesa degli stati nazionali

  • Period:
    1271
    to
    1295

    Marco Polo attraversa l'Asia lungo la via della seta

  • Period:
    1309
    to
    1377

    Cattività avignonese

    Filippo il Bello, uscito vittorioso dallo scontro con il papato, ha modo di imporre il proprio controllo sulla Chiesa, facendo eleggere un papa francese nel 1305, Clemente V, il quale quattro anni dopo sposta la sede pontificia da Roma ad Avignone. Quel lungo periodo dal 1309 al 1377 fu considerato da molti come una sorta di esilio forzato del vicario di cristo dalla Urbe e per tale motivo prende il nome, seppur impropriamente, di cattività avignonese.
  • Period:
    1337
    to
    1453

    Guerra dei Cent'anni

    A partire dal 1337 la Francia e l'Inghilterra, entrambe caratterizzate da una salda organizzazione politica, si affrontano nella guerra dei Cent'anni, lunghissimo conflitto mosso principalmente da motivazioni di natura territoriale.
  • Period:
    1348
    to
    1350

    Peste nera in Europa

    Con l'arrivo della peste nera si aggrava ancora di più la situazione in cui versava l'Europa, segnata dalla crisi economica e da un diffuso malessere. Tra il 1348 e il 1350 la peste causo in Europa 25 milioni di morti su un totale di 80 milioni di abitanti e una diminuzione complessiva del 30% della popolazione.
  • Period:
    1378
    to
    1417

    Grande scisma o scisma d'Occidente

    Con scisma d'Occidente o Grande scisma si intende la crisi dell'autorità papale che per quasi quarant'anni, dal 1378 al 1417, lacerò la Chiesa occidentale. La motivazione è da ricercare nell'elezione contemporanea di due papi per la sede avignonese e la sede romana, comportando di fatto allo schieramento a fianco dell'uno o dell'altro i vari stati europei.
  • Period:
    1414
    to
    1418

    Concilio di Costanza

    Il nuovo concilio riunito a Costanza pone definitivamente la parola fine sul Grande scisma, deponendo i papi Urbano IV e Clemente VII e il nuovo contendente Alessandro V ed eleggendo al loro posto Martino V, il quale riporta definitivamente la sede pontificia a Roma.